Prossimo Acconto Iva

Entro il 27 dicembre si deve calcolare l’acconto Iva 2012. L’acconto non è obbligatorio per tutti ci sono dei soggetti espressamente esonarati e altri obbligati al versamento. In generale l’obbligo di versamento e dovuto da tutti i soggetti passivi Iva obbligati alla liquidazione mensile o trimestrale. Ci sono tre metodi per il versamento acconto Iva:

  • Metodo storico : prevede l’acconto dell 88% della base di riferimento del saldo a debito del precedente anno (es. liquidazione di dicembre se liquidazione mensile )
  • Metodo Effettivo :con questo metodo il contribuente determina esattamente l’ammontare dell’acconto dovuto ( es. se mensile dovrà fare riferimento al periodo 1/12 al 20/12 )
  • Metodo Previsionale :può prevedere un versamento secondo le previsioni , facendo attenzione che se poi l’acconto risultasse versato meno del dovuto ci sono delle sanzioni .

Come in altre occasioni prima di procedere ai versamenti di acconto consultate la vostra associazione o il vostro commercialista e se avete dei dubbi chiedete dei chiarimenti su quanto dovete versare o eventuali esoneri.

acconto-iva-scadenza-vista-tutti-allappello-salvo-eccezioni

Leave a Reply