Rotazione Magazzino

rotaz

Mi è stato chiesto quanta merce si deve avere in negozio. Devo dire che saper dosare la merce è molto difficile. Anche qui bisogna vedere situazione per situazione. Se ad esempio il negozio in un anno il magazzino medio è 100 e a fine anno immaginiamo di vendere tutto e di realizzare 150 la differenza sarà 50. Quindi l’importanza una volta stabilito un magazzino medio del negozio è la rotazione del magazzino stesso. Quindi più riusciamo a far ruotare il magazzino più sarà la differenza tra acquisti e vendite. Se riusciamo a girare lo stesso magazzino dell’esempio tre volte la differenza sarà tre volte 50 . Secondo noi è un errore tenere fermi degli articoli che non si vendono specialmente quelli di moda. Non illudiamoci che magari la prossima stagione potremmo vendere gli stessi allo stesso prezzo o anche maggiore della stagione precedente. Tenere fermo uno o più articoli in magazzino è tenere fermo del denaro. Diverso è il discorso per articoli ad esempio di vetro come lampadari di venezia o altri articoli che non hanno tempo , anzi acquistano valore con il tempo. Gli articoli di abbigliamento moda hanno vita molta limitata. Dopo un mese già potrebbero essere fuori moda è non più richiesti. Allora perchè aumentare il magazzino a scapito di altri articoli che potrebbero avere più rotazione ? A nostro avviso questi articoli fuori moda dovrebbero essere eliminati dal magazzino anche se questo potrebbe essere un costo in quel momento, ma il sostituire questi articoli aiuterebbe a vendere i nuovi arrivi con maggiore rotazione.

Leave a Reply